BENTLEY SPEED EDITION 12: OMAGGIO A UN'ICONA DELL'INGEGNERIA
Indietro

BENTLEY SPEED EDITION 12: OMAGGIO A UN'ICONA DELL'INGEGNERIA

09/05/23Prestazioni
  • L'edizione limitata celebra l'iconico propulsore W12 di Bentley
  • "Speed Edition 12" per Bentayga, Flying Spur, Continental GT e Continental GTC
  • Numero limitato per una produzione di soli 120 esemplari di ciascuno dei quattro modelli Speed Edition 12
  • Le esclusive caratteristiche del design includono il badge dell'edizione 12, le soglie d'ingresso, i ricami sui sedili, gli inserti sulla fascia del cruscotto, la targa numerata del propulsore
  • Le specifiche Blackline accentuano l'attenzione alle prestazioni con i cerchi Speed neri da 22" e pinze dei freni argentate 
  • Disponibile come optional una nuova e sofisticata vernice, Opalite. 
  • I proprietari riceveranno un blocco motore W12 commemorativo in scala 
  • La produzione del propulsore W12 terminerà nell'aprile 2024, dopo oltre 100.000 unità prodotte-del propulsore a 12 cilindri di maggior successo dell'era moderna

(Crewe, 9 maggio 2023) Bentley, per celebrare l'eccezionale propulsore W12 che ha equipaggiato le sue ammiraglie ad alte prestazioni e il marchio dal 2003, ha creato l’esclusiva Speed Edition 12 in edizione limitata. Equipaggiate con l’iconico propulsore a 12 cilindri di maggior successo dell'era moderna, i modelli Speed Edition 12 sono un giusto tributo per quello che è uno straordinario risultato ingegneristico. 

Basato sulle specifiche Speed Bentayga, Flying Spur, Continental GT e Continental GT Convertible, la specifica Edition 12 presenta numerosi dettagli unici di design. Tra questi, il badge Edition 12, la targhetta numerata del propulsore, il ricamo Edition 12, le cuciture a contrasto dei sedili graduate per colore l’impiallacciatura in Grand Black del cruscotto lato passeggero con la sequenza di accensione del motore incisa accanto a un badge Edition 12 intarsiato.

Verranno prodotti solo 120 esemplari di ciascuno dei quattro modelli, questo farà si che la Speed Edition 12 diverrà un raro e ricercato tributo per un propulsore che per due decenni ha equipaggiato i modelli dell'azienda – sottolineandone i successi.

Il W12 Bentley

Nel 2003, il propulsore W12 di Bentley diede vita a una nuova era per l'azienda equipaggiando il primo modello completamente nuovo realizzato sotto la proprietà del Gruppo Volkswagen, la Continental GT. L'esclusiva forma a doppia V del W12 biturbo da 6,0 litri ha permesso di accorciarlo del 24% rispetto a un V12 equivalente, senza compromessi in termini di potenza, efficienza e raffinatezza. Da allora, la continua evoluzione ha visto un aumento del 37% della potenza e del 54% della coppia motrice, oltre a una riduzione del 25% delle emissioni. Nei modelli Speed Edition 12, il W12 sviluppa ora fino a 659 CV a 5.000giri/min, mentre la famosa "onda anomala" di coppia Bentley raggiunge un picco di 900 Nm a soli 1.500 giri/min e continua senza interruzione fino a 5.000 giri/min. 

Design: distinguersi con eleganza

Le caratteristiche esterne dei modelli Speed Edition 12 sono state curate con attenzione, rendendole immediatamente riconoscibili a chi è esperto e mantenendo l’innata classe del marchio. Tra i dettagli caratterizzanti le pinze dei freni argentate, che non sono disponibili per nessun altro modello Bentley. I modelli Continental GT e Convertible presentano il badge Speed Edition 12 sul parafango anteriore, mentre per i modelli Bentayga e Flying Spur il badge Edition 12 nella parte posteriore insieme al badge Speed di serie. Aprendo il cofano motore si scopre una targhetta numerata Edition 12 che campeggia sul coperchio del motore.

Tra le altre caratteristiche esterne troviamo la specifica Blackline, i cerchi in lega Speed da 22" verniciati in nero e il tappo autolivellante per le ruote. Una nuova tonalità, Opalite: un grigio-verde chiaro, con un sottile effetto rame che si illumina in pieno sole è disponibile come optional.

Interni: masterclass di artigianato

Le luci di benvenuto dell'Edition 12 e il battitacco illuminato accolgono il conducente e i passeggeri in un abitacolo espressione della più raffinata artigianalità. Tutti i modelli Edition 12 sono disponibili con la suddivisione dei colori Speed di Bentley; il colore principale, il nero Beluga, può essere scelto come unico colore per i rivestimenti o completato da blu Brunel, rosso Cricketball, lino o arancione. L'impiallacciatura è in ogni caso prevista in Grand Black lucido.    

Tra le caratteristiche esclusive di questa edizione limitata vi sono i sedili con bordatura in Mulliner Silver e il ricamo Edition 12. Le zone superiori dei sedili sono trapuntate e cucite a contrasto in una "dissolvenza" graduale a tre colori, dall'antracite al porpoise, fino allo stratos. I pannelli delle porte sono trapuntati e cuciti a contrasto. 

Anche le bocchette di ventilazione con i suoi tasti “organ stop”, con il numero "12" ricavato dal pieno sulla faccia del comando. Un altro dettaglio gradevole è la fascia del cruscotto lato passeggero, impiallacciato in Grand Black, con la sequenza di accensione del motore W12 incisa insieme al badge Speed Edition 12 intarsiato. 

Modello commemorativo in scala 15% del blocco W12

I clienti riceveranno un ulteriore ed esclusiva chicca, rappresentata da un fedele modello in scala del 15% del blocco motore W12 Bentley come manufatto commemorativo da esporre dove preferirà il proprietario. I modelli in scala dei motori W12 sono fusi utilizzando l'alluminio ricavato da un blocco motore W12 originale e rappresentano un ricordo permanente di uno dei propulsori più significativi e prestazionali di Bentley.

- FINE –

Note per gli Editori

Bentley Motors

Bentley Motors è il marchio di auto di lusso più ambito al mondo. Crewe è la sede operativa dei reparti di progettazione, R&S, ingegneria e produzione delle tre gamme di modelli dell’azienda: Continental, Flying Spur, Bentayga e Bentayga EWB. L’unione fra la tradizionale maestria e l’abilità artigianale tramandate di generazione in generazione da un lato, e la perizia ingegneristica e le tecnologie più innovative dall’altro, è una caratteristica unica dei marchi di auto di lusso del Regno Unito, come Bentley. Ed è inoltre un chiaro esempio dell’elevato valore della produzione industriale britannica. Bentley ha un organico di circa 4.000 persone a Crewe.

Downloads

Comunicato Stampa

Press Release - 090523 - Speed Edition 12_IT.pdf (1,1 MB)

Immagini (36)

Seleziona
0 Immagini Selezionato

Ruota lo schermo.