LA MIGLIORE BERLINA DI LUSSO AL MONDO RESA PI VERDE:LA NUOVA FLYING SPUR HYBRID

LA MIGLIORE BERLINA DI LUSSO AL MONDO RESA PI VERDE:
LA NUOVA FLYING SPUR HYBRID

  • La gamma Hybrid di Bentley si amplia con la nuova Flying Spur
  • Il nuovo passo nella strategia Beyond100, il viaggio verso l'elettrificazione
  • per conseguire un'organizzazione carbon neutral end-to-end 
  • Il nuovo propulsore conferma il livello prestazionale e di eleganza senza compromessi insito nella Flying Spur
  • Potenza totale di 536 CV e 750 Nm fornita da un motore a benzina V6 da 2,9 litri e un avanzato motore elettrico 
  • Autonomia totale di oltre 700 km e un'autonomia per la guida in sola modalità elettrica superiore a 40 km EU (WLTP) in attesa di conferma
  • Grazie alle più basse emissioni di CO2 della gamma Flying Spur, è possibile accedere alle zone ZTL  
  • Discreti badge esterni e informazioni aggiuntive sulla guida hybrid disponibili tramite il display heads-up, lo schermo di infotainment e il quadro strumenti
  • Suite ampliata di servizi connessi My Bentley tramite SIM incorporata con contenuti specifici per questa versione Hybrid

(Crewe, 6 luglio 2021) Bentley Motors ha comunicato oggi i dettagli dell'ultimo modello di lusso dell'azienda nel suo viaggio verso l'elettrificazione. L'introduzione della nuova Flying Spur Hybrid forte del successo della terza generazione Flying Spur, equipaggiata con un innovativo propulsore, che regala la Bentley più ecologica ad oggi. L'introduzione di Flying Spur Hybrid crea per la prima volta una famiglia di Hybrid Bentley, sottolineando l'impegno di Bentley nella sua strategia Beyond100 per divenire un'organizzazione carbon neutral end-to-end e la principale azienda di mobilità di lusso sostenibile al mondo.

Questa vettura che va ad aggiungersi alla nuova gamma Hybrid di Bentley dimostra che l’elettrificazione non compromette ne il lusso ne le prestazioni. Con una perfetta sintonia tra il motore a combustione interna e il motore elettrico, viene offerta una impareggiabile qualità  indipendentemente dalla modalità di guida o dallo stile.

Il nuovo gruppo propulsivo combina un motore a benzina V6 da 2,9 litri ed un avanzato motore elettrico, per una ptenza totale di 544 CV e 750 Nm  di coppia, 95 CV in più rispetto alla Bentayga Hybrid. La nuova Flying Spur è ad oggi la Bentley più efficiente, con la capacità di percorrere oltre 700 km con il pieno di benzina e potenza elettrica.

Con le elevate riserve di potenza, coppia superiore e risposta rapida dell'acceleratore, l'ultimo modello ibrido offre poco al Flying Spur V8 in accelerazione, passando da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi. Il nuovo propulsore consegue una significativa riduzione dei consumo di carburante, garantendo l'autentico carattere delle raffinate prestazioni Bentley.

La nuova Flying Spur include un equipaggiamento e soluzioni intelligenti e intuitive leader nella categoria, create su misura per il conducente e i passeggeri. Per la Flying Spur Hybrid, i servizi di auto connessa ora includeranno anche My Battery Charge, My Car Statistics e My Cabin Comfort.

Per fornire un ulteriore feedback al conducente, gli strumenti includono informazioni aggiuntive che mostrano quando l'auto funziona esclusivamente in modalità EV, rigenerando potenza durante la decelerazione o utilizzando il motore a combustione.

All'interno dell'abitacolo, l'interruttore automatico Start-Stop è stato sostituito con un controllo per le tre modalità di guida E – EV Drive, Hybrid Mode e Hold Mode, che consentono al conducente di gestire l'utilizzo della batteria durante il viaggio. La modalità EV Drive si attiva non appena l'auto viene accesa e massimizza l'esperienza di guida elettrica. Questo è l'ideale per la guida in città e per i viaggi più brevi.

Il flusso di energia può essere visualizzato anche tramite lo schermo di infotainment dove è possibile visualizzare le statistiche e impostare i timer per la ricarica del veicolo. Ulteriori informazioni sull'e-motion sono disponibili per il conducente tramite il quadro strumenti, l’heads-up display e lo schermo centrale, tra cui autonomia, livello della batteria e informazioni sulla carica.

Esternamente la Flying Spur Hybrid si differenzia per il badge "Hybrid", nella parte anteriore, i quattro terminali di scarico ovali e l’alloggiamento per la ricarica universale posta a sinistra sul parafango posteriore.

Powertrain incentrato sull'ambiente

La combinazione di un motore altamente efficiente e di un motore elettrico avanzato offre la stessa flessibilità e praticità associate ai propulsori W12 e V8 disponibili ad oggi, la stessa un'esperienza di guida reattiva, coinvolgente e estremamente raffinata.

Il nuovo motore V6 da 2,9 litri eroga una potenza di 416 CV e 550 NM di coppia  fino a 5650 giri/min, condividendo una metodologia di progettazione simile a quella del V8 da 4,0 litri.
 I turbocompressori twin-scroll e i convertitori catalitici primari sono posizionati all'interno della V del motore. Gli iniettori di carburante e le candele sono stati centralizzati all'interno di ciascuna camera di combustione per garantire getti ottimali e ottima combustione ed alberi a camme sono variabili fino a 50 gradi. Il motore eroga oltre 150 CV per litro, addirittura superiori alla Flying Spur V8.

L’innovativo motore elettronico viene alloggiato tra la trasmissione e il motore endotermico e fornisce fino a136 CV e 400 Nm di coppia. Il motore sincrono a magneti permanenti fornisce istantaneamente la  coppia per un'accelerazione silenziosa nella partenza da fermo. La rapida risposta della coppia riduce al minimo qualsiasi ritardo percepito spesso associato al tipico ritardo del turbocompressore.

Il motore elettrico è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 14,1 kWh e può essere caricato al 100% in appena due ore e mezza (a seconda del’impianto). L'elettronica converte l'energia immagazzinata dalla batteria ad alta tensione per alimentare il motore elettrico o integrare l’esistente infrastruttura elettrica del veicolo a 12 V.

L’impianto propulsivo combinato spinge la Flying Spur Hybrid da 0-60 mph in 4,1 secondi (Flying Spur V8: 4,0 secondi) e fino a una velocità massima di 177 mph. I valori ridotti di CO2 e il minor consumo confermeranno che questo è il propulsore più ecologico della gamma. (I dati sono ancora in attesa di certificazione)

L’esclsuiva integrazione della tecnologia

Gli interni di Flying Spur Hybrid sono una straordinaria combinazione della più recente tecnologia integrata, ove i materiali sono parte fondamentale di un design contemporaneo, ed ora armonizzati con le caratteristiche richieste per un veicolo ibrido plug-in.

Un pulsante dedicato consente il controllo delle tre modalità E: EV Drive, Hybrid Mode e Hold Mode. Questi consentiranno al conducente di gestire manualmente l'utilizzo della batteria durante un viaggio, anche se questa funzione può essere gestita automaticamente dall'auto: 

EV DRIVE - si attiva non appena l'auto viene accesa e massimizza l'esperienza di guida elettrica. Questo è l'ideale per la guida in città e per i viaggi più brevi.

HYBRID: massimizza l'efficienza e l'autonomia del veicolo utilizzando i dati del sistema di navigazione intelligente. Questa modalità è adatta per i viaggi più lunghi e utilizza la modalità E-Mode predittiva e l'inerzia del motore seguendo le indicazioni del sistema di navigazione. Inserendo una destinazione, l'auto attiverà automaticamente la modalità di guida corretta per ogni porzione del viaggio, calcolando costantemente l'uso più efficiente della carica della batteria e immagazzinando energia elettrica per le sezioni del viaggio in cui è più utile, ad esempio quando si arriva in città. Il sistema ridurrà la carica di bordo a zero non appena il veicolo raggiunge la sua destinazione, massimizzando l'efficienza complessiva e sfruttando così al meglio la propulsione elettrica nei centri urbani.

HOLD - bilancia il motore e l'energia elettrica per mantenere la carica della batteria ad alta tensione per un uso successivo risparmiando energia elettrica. Questa è la modalità predefinita quando il conducente seleziona Sport per fornire potenza e un recupero costanti.

La Flying Spur Hybrid viene fornita con tutti i cavi specifici richiesti dal mercato, facilitando la ricarica del veicolo a casa o tramite punti di ricarica industriali al lavoro o nei parcheggi pubblici. Oltre all'attrezzatura standard, i clienti possono anche scegliere una wallbox  Bentley disponibile come opzione gratuita, che fornisce una soluzione attraente che ospita l'unità di ricarica e conserva ordinatamente i cavi di ricarica.

Servizi innovativi per auto connesse

La Flying Spur Hybrid incorpora una serie di evolute ed intuitive dotazioni leader della categoria, create su misura per il conducente e i passeggeri. La vettura è dotata di una SIM incorporata, il che significa che le funzionalità dell'auto connessa My Bentley non richiedono più ai clienti di fornire la propria connessione dati. My Bentley in-car and remote services è una gamma di servizi in continua evoluzione a disposizione dei clienti tramite un'app dedicata, disponibile sia su piattaforme mobili Apple iOS ed Android.

I servizi remoti, soggetti alle diverse disponibilità nazionali, sono accessibili tramite l'app My Bentley, inclusa una gamma di funzioni disponibili per i nostri clienti, come "trova la mia auto" e "blocca la mia auto", fino allo stato e alle statistiche dell'auto. Le caratteristiche specifiche per la nuova Flying Spur Hybrid possono essere trovate nelle comode funzioni e sono le seguenti:

MY CAR STATISTICS -  fornisce una panoramica dei dati del veicolo. È possibile visualizzare l'ora e la data degli ultimi viaggi, nonché la distanza dell'ultimo viaggio, la velocità media, il tempo di viaggio e il consumo medio di carburante/elettrico.

MY BATTERY CHARGE - consente di avviare da remoto la ricarica del veicolo finché il veicolo è collegato. È possibile selezionare l'orario in cui si prevede di partire e il sistema di ricarica calcolerà una velocità di ricarica per ottenere il massimo livello di carica in linea con il proprio orario di partenza.

MY CABIN COMFORT - consente di riscaldare o raffreddare a distanza l'abitacolo a una temperatura ottimale di 22°C prima del viaggio.

Un modello distinto nella gamma Flying Spur

La Flying Spur Hybrid viene proposta in sette differenti  colori di serie Bentley tra cui poter scegliere, che sono stati accuratamente selezionati per sottolineare il carattere e lo stile dell'auto. I clienti possono anche specificare il proprio veicolo dalla gamma di colori aggiuntiva di oltre 60 tonalità, tra cui Mulliner e richieste speciali. La specifica Blackline offre un'alternativa contemporanea di design ai dettagli brillanti, inclusa una versione nera della mascotte del radiatore Flying B illuminata elettricamente.

Il badge "Hybrid" montato nella parte anteriore, quattro terminali di scarico ovali nella parte posteriore del veicolo e un punto di ricarica universale coperto sul parafango posteriore sinistro caratterizzano il nuovo modello. La scelta delle ruote opzionali include; cerchi ruota da 22” Mulliner Driving Specification in tre diverse finiture, un cerchio da 21” in Polished o Grey Painted e Bright  mentre l’equipaggiamento standard prevede un cerchio da 20”.

Gli interni della Flying Spur Hybrid mettono in mostra l'esperienza di Bentley nella creazione di un abitacolo tanto moderno quanto elegante e che non ha rivali per qualità ed innovazione. Eleganti quanto unici, gli interni sono caratterizzati da sedili estremamente confortevoli in cinque colori di cuoio, con il tema "Wing" di Bentley sulla console inferiore e sulla plancia. Per consentire un'ulteriore scelta personale, l'opzione Color Specification aggiunge altri 10 colori di pelle e due configurazioni interne bicolore.

Tutti i modelli Flying Spurs sono prodotti nella casa di Bentley a Crewe, la prima fabbrica al mondo a emissioni zero per la produzione di auto di lusso. 

Gli ordini sono aperti sin da ora e le prime consegne ai clienti sono previste entro la fine del 2021. 

-FINE-

Note per gli Editori

Bentley Motors è il marchio di auto di lusso più ambito al mondo. Crewe è la sede operativa dei reparti di progettazione, R&S, ingegneria e produzione delle tre gamme di modelli dell’azienda: Continental, Flying Spur e Bentayga. L’unione fra la tradizionale maestria e l’abilità artigianale tramandate di generazione in generazione da un lato, e la perizia ingegneristica e le tecnologie più innovative dall’altro, è una caratteristica unica dei marchi di auto di lusso del Regno Unito, come Bentley. Ed è inoltre un chiaro esempio dell’elevato valore della produzione industriale britannica. Bentley ha un organico di circa 4.000 persone a Crewe.

Flying Spur Hybrid è disponibile nella maggior parte dei mercati, ma attualmente non è disponibile in: EU27, Regno Unito, Svizzera, Israele, Ucraina, Norvegia, Turchia e Vietnam.

Press Release

138 KB

Images
(12)

Make a selection
0 Images selected

Videos
(2)

Related News

Please rotate your screen.

This website uses cookies to ensure you get the best experience.