BENTLEY DOPO UN ANNO DI VENDITE RECORD APRE IL 2022 CON IL MIGLIORE PRIMO TRIMESTRE DELLA SUA STORIA

BENTLEY DOPO UN ANNO DI VENDITE RECORD APRE IL 2022 CON IL MIGLIORE PRIMO TRIMESTRE DELLA SUA STORIA

  • Il marchio britannico inizia il 2022 con una performance senza precedenti
  • Profitti operativi in crescita del 162 per cento a 170 milioni di euro nel primo trimestre
  • Le cifre rispecchiano il secondo miglior risultato annuale di sempre
  • I ricavi per auto salgono da 184.000 euro nel 2021 a 211.000 euro - il ritorno sulle vendite raggiunge il 21%
  • Le vendite di Bentley in Europa ad oggi sono cresciute del 38% 
  • Le vendite globali di Continental GT aumentano del 10%
  • Cifre record seguono un importante investimento di 3miliardi di Euro per lo stabilimento di Crewe
  • Le cifre rafforzano l'innovativa strategia Beyond100 di Bentley, che prevede di aumentare sensibilmente nel 2022 la vendita di vetture ibride

(Crewe, 5 maggio 2022) Bentley Motors annuncia oggi i risultati finanziari record per il primo trimestre del 2022. Numeri incoraggianti che rivelano una performance senza precedenti da parte del marchio britannico di lusso nei primi tre mesi dell'anno, con profitti operativi in crescita del 162 per cento a 170 milioni di euro, rispecchiando la seconda cifra di profitto annuale più alta nella stioria dell'azienda. 

L'annuncio, segue un anno finanziario record nel 2021, quando l'utile annuale è salito a 390 milioni di euro - più del doppio del precedente record della società di 170 milioni di euro registrato nel 2014. Anche i ricavi e il ritorno sulle vendite hanno toccato livelli record nei primi tre mesi del 2022, raggiungendo rispettivamente 813 milioni di euro e il 21 per cento. E nonostante le prestazioni di vendita si siano leggermente ridotte a causa degli eventi globali, è stato registrato un costante aumento dell'interesse dei clienti per i nuovi modelli che ha portato a una banca ordini a livelli record.     

Le ultime cifre supportano anche la lungimirante strategia Beyond100 di Bentley, che vedrà il marchio reinventare la sua intera gamma di prodotti per raggiungere l’obbiettivo delle emissioni zero entro il 2030. Questa ambiziosa iniziativa è stata sostenuta da un programma decennale di investimenti nello stabilimento di Pyms Lane dell'azienda: la somma di 3 miliardi di euro rappresenta il più grande programma di trasformazione nella storia di Bentley.

Il primo trimestre del 2022 ha visto aumentare i ricavi per auto che sono passati da 184.000 a 211.000 euro, con un più forte interesse del pubblico Europeo per i derivati Mulliner e Speed, dove le vendite totali sono aumentate del 38 per cento. Globalmente, le vendite di Continental GT sono aumentate del dieci per cento, con una ottima performance nella regione Asia-Pacifico e in particolare nel mercato domestico del marchio, il Regno Unito.

Adrian Hallmark, Chairman and CEO di Bentley Motors, ha così commentato:

"Nonostante un momento globalmente complicato, abbiamo iniziato il 2022 dove avevamo lasciato nel 2021, continuando a consolidare numeri e posizioni finanziarie. Ciò è stato possibile grazie ad una forte crescita dei ricavi, merito che va attribuito alla nostra nuova ed entusiasmante gamma di nuovi modelli, quanto da un significativo aumento della domanda che coinvolge il  programma di personalizzazione di Bentley e da una forte crescita delle vendite dei nostri nuovi prodotti ibridi L'effetto combinato di questi fattori e di un nuovo modello aziendale ci ha permesso di ottenere ottimi ritorni sia sulle vendite quanto sugli investimenti”.”

"Questi risultati dimostrano la forza intrinseca del nostro marchio e confermano il continuo successo della nostra strategia leader nel settore, Beyond100. Prospettano inoltre un rinnovato ed importante impegno per gli anni a venire che saranno di grande trasformazione”.    

Jan-Henrik Lafrentz, Member of the Board for Finance & IT, di Bentley Motors, ha aggiunto: 

"Anche se le incertezze economiche globali, hanno leggermente influenzato la nostra performance di vendita nel primo trimestre, la crescita del fatturato, dell'utile e il mantenimento di una base di costi più bassa è l’indicazione che stiamo costruendo un business resiliente. Questa sarà una piattaforma stabile per aiutare a sostenere le sfide esterne e costituisce uno dei pilastri per l’attuazione del nostro piano Beyond100 e guidare la mobilità sostenibile dei brand automobilistici di lusso in futuro."

Risultati finanziari del 1° trimestre

Risultati FinanziariPrimo trimestre 2022 Primo trimestre 2021 
Ricavi813 milioni € (+41%)578 milioni €
Risultato operativo170 milioni € (162%)65 milioni €
Ritorno sulle vendite21%11.2 %


Vendite del 1° trimestre

MercatoPrimo trimestre 2022 Primo trimestre 2021 2022 Primo trimestre (% delle vendite totali)
Americhe832 (-9%)91526%
Cina761 (-29%)1,06824%
Europa706 (+38%)52422%
Asia Pacifico369 (+19%)31012%
Regno Unito368 (+30%)27811%
Medio Oriente167 (-38%)2695%
Total3,203 (-5%)3,358100%


- FINE - 

Note per gli Editori

Bentley Motors è il marchio di auto di lusso più ambito al mondo. Crewe è la sede operativa dei reparti di progettazione, R&S, ingegneria e produzione delle tre gamme di modelli dell’azienda: Continental, Flying Spur e Bentayga. L’unione fra la tradizionale maestria e l’abilità artigianale tramandate di generazione in generazione da un lato, e la perizia ingegneristica e le tecnologie più innovative dall’altro, è una caratteristica unica dei marchi di auto di lusso del Regno Unito, come Bentley. Ed è inoltre un chiaro esempio dell’elevato valore della produzione industriale britannica. Bentley ha un organico di circa 4.000 persone a Crewe.

Press Release

845.5 KB

Images
(7)

Make a selection
0 Images selected

Related News

Please rotate your screen.